Zafferano, il giallo che fa bene

ZafferanoSarà che il suo colore mette allegria, sarà che il gusto è familiare pur avendo qualcosa di esotico, fatto sta che lo zafferano piace, “creando” quel giallo-oro acceso che ravviva i piatti e fa festa.

Del resto, sembra che le prime ricette con lo zafferano (la più famosa delle quali è il risotto alla milanese) siano state inventate alla mensa viscontea per ricordare – anche nei piatti che venivano portati a tavola – la ricchezza della corte. E non a caso il più grande dei cuochi italiani degli ultimi decenni, Gualtiero Marchesi, portò alla sublimazione questo concetto mettendo una lamina d’oro (commestibile) al centro del suo risotto allo zafferano: oro al quadrato.

Continua a leggere