Buon anno con cotechino e zampone

Potevamo chiudere il 2017 senza dedicare un pensiero ad un alimento di cui ricordiamo l’esistenza solo in questo periodo dell’anno? L’avrete capito, penso, parliamo di cotechino e zampone, due fratelli amati-odiati con i quali, almeno a capodanno, ci troviamo a fare i conti.

Continua a leggere

Annunci

Barolo 2013, i migliori 15 entro i 60 euro

Bicchiere-baroloEcco giunti sul mercato i Barolo 2013, e non parliamo di noccioline. Stiamo parlando di uno dei grandi rossi italiani, ben considerato anche all’estero, per il quale vale la pena fare follie. Ne esistono di buonissimi che volano sopra i 100 euro (alcuni anche  molto oltre), ma possono essere tanti soldi. Ecco quindi che ho pensato di segnalare quelli veramente buoni che costano meno di 60 euro in enoteca. Lo so, stiamo parlando comunque di bei soldi, ma li valgono tutti e in fondo li spendiamo per un paio di jeans, perché no per una bottiglia grandiosa?

Continua a leggere

Dattero, piccolo e prezioso

datteri-stefidocSiamo ormai a dicembre e, volenti o nolenti, siamo entrati tutti nel clima natalizio. Da tempo, però, il Natale più che una festa religiosa sembra essere diventato una festa consumistica e gastronomica. Sembra che per ognuno di noi la massima preoccupazione sia che regali fare (o farsi fare) e che cosa mangiare nel corso degli interminabili pranzi e cene che riuniscono le famiglia, più o meno allargate, intorno ad alberi e presepi. Continua a leggere